Dono

Roberto Repole

Siamo esseri fatti con la terra, con il fango, a cui è stato tuttavia fatto il dono del soffio della vita. E, con questo soffio, la carezza di una promessa di eternità, che questa terra, però, non potrà mai soddisfare fino in fondo.
Il gusto del pensiero, 2009

I tempi che viviamo sono dominati dal mercato e dalle sue narrazioni: perfino nel linguaggio quotidiano è difficile sfuggire alle metafore economiche. Tuttavia la crisi che sperimentiamo rimette in discussione l'efficacia di questa egemonia culturale. Rifletteremo sul fatto che, nonostante uno scenario brutale, molte persone continuano a donare. Il dono è però solo in apparenza qualcosa di semplice: che cosa è dono? Qual è il suo rapporto con la giustizia? Chi può fare un dono? Chi può riceverlo?

Clicca qui per leggere le prime pagine del libro

Clicca qui se vuoi comprare il libro o l'e-book (in epub, mobi o pdf)

Potrebbe interessarti anche...

Dialogo con l'amore

Jean-Luc
Quasi un racconto autobiografico dell’intero percorso intellettuale di Marion [...Continua sulla scheda libro]

Le logiche del male

Roberto Mancini
Cos’è il male? Come opera? Si può arrivare a sconfiggerlo? [...Continua sulla scheda libro]

3 commenti a Dono
  1. Fatemi sapere quando sarà disponibile il libro di Repole. Grazie

  2. ma ancora del dono state a parlare? avete mai attraversato l’europa in lungo e largo? russi che odiano gli ucraini – rumeni che odiano gli ungheresi – serbi che odiano i croati – i padani che odiano i meridionali….i popoli e gli uomini si odiano l’uno con l’altro – da sempre – ma di quale dono parla???


[inizio]
Il progetto Gemme è un dialogo intorno al linguaggio che usiamo, partecipa anche tu: