Domanda

Piero Coda

Si tratta dunque... di far venire alla parola in forma consapevole e critica il significato di quanto già si vive nella fede.
Dio che dice amore, 2007

Questa gemma verrà pubblicata nel 2015

Un commento a Domanda
  1. Mi sembra che un progetto relativo al termine ‘domanda’ che non voglia fermarsi alla pura definizione terminologica, alla questione linguistica ( e quindi al dizionario delle cose, imprescindibile) ponga in assoluto la questione più complessa innescata dalle ‘Gemme’, Paragonabile per complessità ai problemi suscitati da ‘Parola’: questo e perché si tratta SENZA DUBBIO di una forma antropologica del porsi, di una delle ‘modalità’ della logica popolare’ ma questo non esaurisce i campi di indagine: è invasiva la sua portata e non è un caso che rivesta un significato particolare
    anche in campo ‘spirituale’ ( in senso allargato) . La vera radice della Neuroetica, innescata anche da dubbi definitori?


[inizio]
Il progetto Gemme è un dialogo intorno al linguaggio che usiamo, partecipa anche tu: