24 Libri

 

 
 
Viviamo in tempi molto sgradevoli per quel che riguarda il linguaggio, non penso solo alle bugie clamorose, penso, almeno per quel che riguarda l’Italia, a una crescente irrilevanza del linguaggio. […] Quando le parole diventano irrilevanti cade un impegno etico: non c’è più bisogno di rispettare la parola data. Questo meccanismo del linguaggio […] tende a diventare un costume generale.

Vittorio Foa, Sulla curiosità

 

24 libri: una collana che compone un discorso unitario, un corpus chiuso, che ha senso nella sua interezza.
24 titoli, ciascuno una parola; libri agili, il cui stile semplice e coinvolgente parla a tutti, il cui contenuto ricco e approfondito fornisce gli strumenti per continuare la ricerca.